Project Description

  • Start date: mar 2018

  • End date: mar 2020

  • Duration (months): 24

  • Total budget: € 1.166.515

  • Lab Budget: € 235.475

  • Numero di partner: 6

  • Partner: Union of Chambers of Commerce and Industry of Albania (UCCIAL) / Business and Economy Promotion Centre (BEPC) / Camera di Commercio di Bari (CCIAA Bari) / Università del Salento – DII / Chamber of Economy of Montenegro (PKCG) / University Mediterranean (UNIM)

Il progetto INTERaCt 4.0-Trilateral EmpoweRment for Change 4.0 promuove lo sviluppo di una piattaforma ICT, con l’obiettivo di rappresentare la prima mappatura sistematica dell’ecosistema imprenditoriale regionale, con lo scopo di definire una strategia di crescita coerente ed efficace. Questo sarà possibile attraverso l’implementazione di 2 azioni chiave:
– L’analisi territoriale, per definire con precisione lo scenario imprenditoriale regionale per le piccole e medie imprese e soddisfare le loro esigenze in termini di sviluppo e crescita intelligente nel mercato europeo.
– Il rafforzamento delle competenze, per consentire alle PMI di creare competenze strategiche nel proprio personale, allo scopo di sfruttare al meglio il loro potenziale. Particolare attenzione verrà data alle competenze emergent, legate alla diffusione di una tendenza nell’automazione industriale, nota come Industria 4.0, che integra alcune nuove tecnologie di produzione per migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti.
Tutte queste informazioni saranno rese disponibili attraverso una piattaforma ICT che non solo mapperà l’ecosistema delle PMI all’interno dei territori coinvolti ma mapperà anche le competenze che queste aziende possiedono.

Project Management, Attività di Comunicazione:
-Piano di Comunicazione
-Pubblicazione
-Evento Pubblico
-Attività digitali

Analisi Territoriale:
-Identificazione, mappatura e clusterizzazione delle piccole e medie imprese regionali, utilizzando indicatori riconosciuti a livello internazionale.
-Elaborazione di una strategia di sviluppo del business, adattata alle esigenze identificate.

Rafforzamento delle competenze:
-Analisi delle leggi e dei regolamenti relativi al settore dei fondi per la formazione aziendale e su come le PMI possano sfruttarli al meglio.
-Creazione di un modello di piano di formazione aziendale, adattato alla specifica situazione territoriale delle PMI

Piattaforma ICT:
-Analisi e definizione della User Experience
-Progettazione piattaforma ICT

Hub per l’innovazione mediterranea Roadshow

Piattaforma ICT, tramite cui rendere fruibile la mappatura geografica, la clusterizzazione e la classificazione delle PMI nei territori coinvolti, e la mappatura delle skill possedute dalle stesse PMI, allo scopo di promuovere una strategia di sviluppo territoriale coerente ed efficace.

Il risultato principale di INTERACT4.0 sarà quello di realizzare la prima mappatura sistematica dell’ecosistema relativo alle PMI, non solo a livello geografico, ma anche a livello di classificazione secondo indicatori riconosciuti a livello internazionale. Inoltre, la mappatura delle competenze possedute dalle stesse aziende costituisce una vera novità e una base fondamentale per la definizione di una strategia di crescita territoriale, che si basi sui veri punti di forza ma che vada anche ad ovviare alle carenze dell’ecosistema. Ciò sarà fondamentale in ottica di sviluppo dell’Industria 4.0, poiché supporterà sia le aziende che i policy makers nella pianificazione futura.

Per maggiori informazioni contattare: Mariangela Lazoi  (mariangela.lazoi@unisalento.it)