Project Description

Descrizione dell’Area

L’area di ricerca si occupa di Innovazione sociale e di politiche per lo sviluppo del territorio.

“Il termine innovazione sociale può avere molti sensi. Infatti può significare un’innovazione “socializzata” che crea nuovi sapere tecnici o organizzativi; ma anche un’innovazione “sociale”, ossia un approccio pragmatico ai problemi sociali, che applica tecniche manageriali per risolvere problemi nel presente”. (Murray, Caulier Grice e Mulgan, 2011: 2)

L’innovazione sociale presuppone una visione di sviluppo del sistema economico e sociale di un territorio che fa leva sulla sinergia di una pluralità di soggetti, la Pubblica Amministrazione, gli stakeholder economici, il Terzo Settore, il mondo della ricerca e gli utenti finali. L’attività del gruppo di ricerca si concentrano sulla valorizzazione della dimensione partecipativa, collaborativa e multi-disciplinare delle politiche di sviluppo, secondo una modalità partecipata “dal basso”, in cui tutti gli operatori svolgono un ruolo strategico, ed un approccio “territorialista”, basato sulla rete delle risorse della comunità.

Il gruppo di lavoro partecipa a progetti di ricerca nell’ambito dello sviluppo del territorio e delle politiche del lavoro, a partire dalle esperienze dei singoli componenti. Tra le attività in fase di svolgimento, progetti di incubazione di impresa ed un osservatorio sui sistemi di istruzione, formazione e lavoro.

  • Politiche attive del lavoro;
  • Sviluppo della comunità;
  • Auto-imprenditoria e nuove forme di Imprenditorialità;
  • Comunicazione e promozione del territorio;
  • Riqualificazione e rigenerazione urbana;
  • Valutazione di impatto sociale.
  • Consulenza, progettazione e comunicazione istituzionale;
  • Analisi e studio di casi e attività di sviluppo del territorio;
  • Sperimentazione, gestione, monitoraggio e valutazione di buone pratiche nei contesti locali;
  • Progettazione e scrittura bandi;
  • Valutazione di impatto sociale.

Per maggiori informazioni si prega di contattare: Diego Castagno (diego.castagno@yahoo.it