Project Description

  • Start date: Dicembre 2017

  • End date: Dicembre 2021

  • Durata (mesi): 48

  • Total budget: € 60.000.000

  • Lab Budget: € 112.000

  • Numero di partner: 55

  • Partner: TIM, FASTWEB, HUAWEI, 7 Università e Centri di Ricerca, 11 Pubblica Amministrazione Soggetti di interesse pubblico, 34 Imprese

BariMatera5G è il progetto con cui TIM, Fastweb e Huawei si sono aggiudicate congiuntamente il bando di gara del MISE per la sperimentazione della nuova tecnologia 5G nelle due città.

Grazie ad un investimento di oltre 60 milioni di euro in 4 anni e al coinvolgimento di 52 partner di eccellenza, Bari e Matera saranno fra le prime “città 5G” d”Europa nelle quali saranno sperimentati servizi innovativi in settori come la sanità, l’industria 4.0, il turismo, la cultura, l’automotive e la sicurezza pubblica

Il piano di sviluppo della rete 5G per Bari e Matera ha l’obiettivo di raggiungere il 75% della popolazione delle aree urbane delle due città entro la fine del 2018 ed entro la fine del 2019 la copertura completa. Nel corso del 2019, saranno introdotti anche nuovi elementi (Small Cell) con l’obiettivo di fornire un incremento di capacità e di copertura anche in quelle aree che in futuro saranno interessate da hot spot di traffico.

Parallelamente allo sviluppo infrastrutturale, il progetto mira a sviluppare servizi innovativi, che sfruttino le capacità del 5G, in oltre 70 scenari d’uso che interessano 10 ambiti applicativi.

  • Analisi e studio di strumenti informatici per la Realtà Virtuale (VR), la Realtà Aumentata (AR) e la Modellazione 3D applicata alla valorizzazione dei beni culturali.
  • Analisi e comparazione di apparati software/hardware per la manutenzione da remoto di macchinari industriali attraverso la Realtà Aumentata.
  • Sviluppo di una web-app per la visualizzazione di foto sferiche e rendering architettonici in modalità desktop e VR.

Per maggiori informazioni si prega di contattare: Mariangela Lazoi (mariangela.lazoi@unisalento.it)